Auction 108 / Lot n° 409

Scuola emiliana del sec. XVIII.

Ritratto di ingegnere o architetto.

Il grazioso dipinto è da circoscrivere nell’ambito della pittura emiliana del XVIII secolo e, in particolare, si accosta alla produzione ritrattistica di Luigi Crespi (1708-1779), il quale si dedicò a questo genere pittorico ancor più di quanto ebbe modo di fare il padre Giuseppe Maria Crespi

#lot_techniqueOlio su tela, sul retro riferimento di collezione “N.3, lire 70. Conte G.” su un’antica etichetta, entro cornice.
Size: Cm 37,5x30

Base price
€ 180

Login or register 


Scroll