V Sessione
21/02/2010 ore 15.00
dal n. 877 al n. 1063
_______________________________________________________________________

 

877 Orologio da polso di marca Omega, con cassa in oro 750 e cinturino in pelle

Base d’asta € 220


878 Scultura in ceramica dipinta raffigurante torre, firmata sul fondo Gallè-Nancy. Alt. cm10 (restauri)

Base d’asta € 30


879 Lotto di sei targhe e riconoscimenti con custodia a Barbara Bouchet

Libera offerta


880 Gruppo di sei sedie in legno di mogano, gambe anteriori scanalate, schienale intagliato, seduta imbottita. Inghilterra, periodo edoardiano.

Base d’asta € 200


881 Lampada da tavolo a tre luci con struttura in metallo brunito raffigurante scena classica, bobeches in vetro policromo e base tonda. Alt. cm101

Base d’asta € 50


882 Specchiera con cornice in legno dorato e marmorizzato. Marche, sec. XVIII (specchio non coevo). cm113x87 (lievi difetti)

Base d’asta € 200


883 Calamaio in bronzo dorato, con piano in marmo, firmato Albert Marionnet (Parigi 1852-1910). cm8x26x14

Base d’asta € 120


884 Tappeto Kum ad ornati floreali. cm216x147 (macchie)

Base d’asta € 150


885 Lotto di tre piatti in ceramica dipinta marcati Ciaurro – Orvieto. (lievi difetti)

Base d’asta € 100


886 Coppia di specchiere in legno dorato ed intagliato a motivi di volute e fiori. Italia, inizi sec. XX. cm136x80

Base d’asta € 160


887 Cornucopia in metallo rivestito in argento 925. L. cm60; peso arg. gr. 400

Base d’asta € 140


888 Artista del sec. XIX. Profilo maschile. Acquarello su carta lucida, monogramma illeggibile in basso a sinistra, con cornice. cm17x15. (difetti alla carta)

Base d’asta € 160


889 Set di quattro brocche ad un manico in porcellana decorata in oro di manifattura polacca Freiwaldau. Sec. XX

Base d’asta € 80


890 Cornice in legno dorato ed inciso a motivi di volute. Italia, prima metà del sec. XIX. cm94x80 (luce cm74x61)

Base d’asta € 100


891 Ronzan. Bacco giovane. Scultura in ceramica, firmata sul fondo con marchio di brevetto. cm16x26x15 (difetti)

Base d’asta € 350


892 Purificato. Uccelli nel bosco. Tempera acquerellata, firmata e datata ’66 in basso a destra, con cornice. cm62x36

Base d’asta € 150


893 Anonimo del sec. XIX. Scena sacra raffigurante Dio Padre, Cristo crocifisso, lo Spirito Santo e gli angeli in gloria. Olio su tela, con cornice. cm44x36 (strappo al supporto)

Base d’asta € 200


894 Tappeto Tabriz ad ornati floreali. cm300x205 (macchie)

Base d’asta € 110


895 Zuppiera con coperchio in argento 800, manici a voluta vegetale, pomolo a fiore. Peso gr.1330

Base d’asta € 230


896 Elena Ducu. La città del futuro. Tecnica mista su tela firmato in basso a destra, con cornice. cm70x100

Base d’asta € 290


897 Scultura in bronzo raffigurante moro portacero con sfera in cristallo di rocca, su base in marmo giallo antico. Alt. cm28

Base d’asta € 300


898 Cassapanca in legno di noce, con fronte intagliato a motivi di volute. Veneto, sec. XVII. cm64x158x53 (restauri e sostituzioni)

Base d’asta € 450


899 Lampadario in vetro di Murano a sei luci, con bordature rosa (difetti e mancanze)

Base d’asta € 250


900 Luigi Polverini (1903-1960). Nudo di donna. Olio su tela firmato in basso a destra, con cornice. cm100x80

Base d’asta € 400


901 Arturo de Luca (1885-1971). Litorale con barche. Olio su tela, firmato in basso a destra. cm29x50. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


902 G. Chianella. Porto con barche, 1952. Olio su tela firmato e datato in basso a destra, con cornice. cm64x90. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


903 Lotto di due coppe in vetro blu: una con decorazione in oro raffigurante putti musici e danzanti di manifattura di Murano (Alt. cm24; diam. cm17,5) ed una riproduzione della coppa nuziale Barovier di scuola di Murano con decorazioni a smalti vitrei policromi e fregi in oro, raffigurante ritratti maschili e femminili racchiusi in medaglioni e figure allegoriche con cavalieri e donne alla fontana. Alt. cm19; diam. cm20

Base d’asta € 180


904 E. Raffai. Natura morta. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm57x76. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


905 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Interno con figure. Olio su compensato, firmato in basso a destra, con cornice. cm35x50. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 200


906 Giovanni Ciucci (Livorno1917-1993). Fiori. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm70x50. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


907 Lotto di nove bicchieri in vetro policromo di Murano di cui alcuni degli inizi del sec. XX

Base d’asta € 200


908 Tappeto Mashad ad ornati floreali. cm310x255

Base d’asta € 180


909 Coppia di vasi in porcellana marcati Herend Hungaria dipinti e decorati su fondo nero a motivi di fiori e farfalle, con base traforata a tre appoggi e coperchio con pomolo zoomorfo. Fine anni ’60. Alt. cm44 (restauri ad uno)

Base d’asta € 240


910 Artista del sec. XX. Paesaggio toscano, 1971. Olio su tela, firma illeggibile in basso a destra. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


911 Coppia di vasi in vetro miele di Murano a losanghe con inclusioni d’oro, base a fondo blu. Metà degli anni ’50. Alt. cm38 (piccola crinatura all’interno)

Base d’asta € 200


912 Artista del sec. XX. Porto di Livorno, 1968. Olio su tela, firma illeggibile e data in basso a destra, con cornice. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


913 Grande vaso in vetro di Murano con inclusioni di avventurina, base circolare trasparente e corpo a fondo verde con decori in arancio. Seconda metà del sec. XX. Alt. cm49

Base d’asta € 120


914 Alberto Scoli. Il castagno, 1987. Olio su tela, firma e data in basso a destra. cm60x80. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


915 Marchi. Notturno con barche. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm47x71. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


916 Willy Clemente (1923-1999). Paesaggio con personaggi. Olio su tela, firmato in basso a destra. cm80x100. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


917 Coppia di vasi in vetro di Murano con inclusione di bolle d’aria: uno con corpo giallo decorato in oro, base, anse e bordature in verde, l’altro con corpo a fondo azzurro con decori in oro, base, anse e bordature in bordò. Inizi del sec. XX. Alt. cm37

Base d’asta € 200


918 Tappeto Cina Berkan ad ornati floreali. cm273x183

Base d’asta € 200


919 Composizione liberty con conchiglia di nautilo su guarnizioni e supporto in bronzo dorato e base in cristallo di rocca. Alt. cm30

Base d’asta € 500


920 Lampadario ad una luce con supporto in metallo e bobeche in vetro

Base d’asta € 60


921 Lotto di tre statuine in vetro di Murano dei primi anni del ‘900 a fondo azzurro su basi circolari: una coppia raffigurante personaggi veneziani con decori in oro ed un’altra statuina raffigurante gentiluomo. Alt. cm35 (2); cm29

Base d’asta € 180


922 Willy Clemente (1923-1999). Casolare con personaggi. Olio su tela, firmato in basso a destra. cm80x100. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


923 Coppia di albarelli in maiolica dipinta con tondi raffiguranti paesaggi. Savona, sec. XVII-XVIII. Alt. cm26 (difetti)

Base d’asta € 250


924 Nicola Simbari (1927). Suonatrice di violoncello. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm54x44 (lieve caduta di colore)

Base d’asta € 400


925 Orologio da tavolo lastronato in legno di noce, quattro colonnine in alabastro su fondo a specchio, quadrante in smalto, applicazioni in metallo dorato. Periodo Carlo X. cm49x29x12

Base d’asta € 600


926 Tappeto Tabriz ad ornati geometrici e floreali. cm310x205

Base d’asta € 90


927 Piero Tozzi. Scorcio di città. Olio su tela, firmato e datato 1916 in basso a destra, con cornice. cm65x39. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 150


928 Willy Clemente (1923-1999). Paesaggio con casolare. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm80x100

Base d’asta € 100


929 C. Rivalta. Busto in bronzo raffigurante personaggio, firmato sul retro, datato 1919, marchio Fonderia G. Vignali, Firenze. Alt. cm51

Base d’asta € 200


930 Orologio da tavolo lastronato in legno di mogano con applicazioni in bronzo, quadrante in metallo dorato, marcato F. Aubourg – Paris, quattro colonne con basi e capitelli in bronzo dorato. Periodo Carlo X. cm52x30x18 (lievi difetti)

Base d’asta € 350


931 Artista del sec. XX. Venezia. Olio su tela, firma illeggibile in basso a destra, con cornice. cm48x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


932 Dino Pelagatti (Livorno 1932). Natura morta. Olio su tela, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm60x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


933 Specchiera in legno dorato ed intagliato a volute vegetali, con specchio inciso raffigurante gentiluomo. cm116x70

Base d’asta € 180


934 Giorgio Luxardo (Livorno 1937). Natura morta con mele. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm30x40. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 150


935 Zuppiera con coperchio e sottopiatto in argento 800, con corpo liscio, manici torniti e pomolo a vaso. Peso tot. gr.2585

Base d’asta € 440


936 Emile Teschendorff (1833-1894). Tre fanciulli. Olio su tela, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm80x68. (mancanze alla cornice)

Base d’asta € 750


937 Scultura in alabastro raffigurante Venere e Amore, su base in legno. Lombardia, sec. XVI. Alt. cm29 (lievi difetti)

Base d’asta € 500


938 Lotto di due semilune in legno dorato ed intagliato a volute vegetali. Italia, periodo Luigi XIV. cm95x195; cm63x200 (lievi difetti)

Base d’asta € 200


939 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Donna con bambino. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm70x50 (lievi difetti alla cornice). Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


940 Cesare Castellani. Paese. Olio su cartoncino, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm35x40. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


941 Orologio da tavolo lastronato in legno di noce ed interamente intarsiato a motivi floreali, quadrante in metallo e bronzo, quattro colonne rastremate con capitelli e basi in bronzo dorato. Periodo Carlo X. cm49x27x16 (lievi difetti)

Base d’asta € 350


942 Artista del sec. XX. Natura morta. Olio su tela, firma illeggibile in basso a destra, con cornice. cm58x78. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


943 Vasca in pietra baccellata, con suo supporto. Diam. cm60; Alt. cm68

Base d’asta € 200


944 Anonimo del sec. XVIII. Ritratto di nobiluomo. Olio su tela, con cornice. cm72x58

Base d’asta € 400


945 Servizio da tè e caffè in argento 800 composto da teiera, caffettiera, lattiera e zuccheriera con corpo baccellato, coperchi incernierati con pomolo a fiore, manici in legno, poggianti su quattro peducci a fiore. Bolli Vicenza 1873. Peso gr. 2920

Base d’asta € 900


946 Renzo Corcos (Livorno sec. XX). Paesaggio. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm70x80. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


947 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Vaso di fiori. Olio su compensato, firmato in basso a destra, con cornice. cm32x42. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


948 Orologio da tavolo in legno ebanizzato, con colonnine in alabastro, applicazioni in bronzo dorato, quadrante in smalto, marcato M. Miller & Sohn in Wien, gruppo scultoreo in bronzo dorato raffigurante scena galante, con carillon interno. cm70x47x14 (difetti e rotture)

Base d’asta € 300


949 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Vaso di fiori. Olio su compensato, firmato in basso a destra, con cornice. cm49x34. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


950 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Paesaggio campestre. Olio su compensato, firmato in alto a destra, con cornice. cm25x35. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


951 Scultura in avorio raffigurante danzatrice con ventagli, finemente intagliata ed incisa a motivi floreali, firmata alla base. Arte orientale della fine del sec. XIX. Alt. cm48 (piccola mancanza alla base)

Base d’asta € 950


952 T. Corbella. Gondola. Olio su compensato, firmato in basso sinistra, con cornice. cm36x50

Base d’asta € 300


953 Cintura in metallo dorato di marca Chanel

Base d’asta € 370


954 Antico comò in legno di noce, quattro cassetti, filettato in legni misti. cm92x122x60 (restauri e sostituzioni)

Base d’asta € 450


955 Importante trittico composto da un orologio da tavolo con scultura superiore raffigurante cavallo e due candelieri in bronzo brunito, con applicazioni in bronzo dorate a mercurio e lavorato a motivi vegetali e di festoni, quadrante i metallo con numeri romani, marcato Stevenard a Boulogne. Napoleone III. Orologio: cm46x28x11; candelieri: alt. cm32 (mancante di chiavetta e sportello posteriore)

Base d’asta € 650


956 Carlo Quaglia. Dal Lungotevere. Olio su faesite, firmato in basso a destra. cm50x35 Sul retro, etichetta della Interart s.r.l Allegata autentica su foto di Costanza Quaglia. Opera pubblicata su: Luigi Cavallo. Carlo Quaglia 1903-1970. Edizioni Interart. Roma, 1982. Pag. 96

Base d’asta € 500


957 Servizio da tè e caffè in argento 800 composto da teiera, caffettiera e zuccheriera con corpo baccellato, manici a voluta con guarnizioni in avori, pomoli floreali e base a quattro appoggi. Peso tot. gr. 2295

Base d’asta € 350


958 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Castel Boccale Livorno. Olio su tavola, firmato in basso a destra, con cornice. cm20x40. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


959 Tavolo tondo lastronato in legno di noce, tre gambe con semicolonnine in legno ebanizzato. Italia, periodo dell’Impero. Alt. cm75; diam. cm105 (mancanze alla lastronatura)

Base d’asta € 1400


960 Anonimo del sec. XIX. Vasi di fiori. Coppia di opere ovali ad olio su tela, con cornici in legno dorato. cm48x39

Base d’asta € 800


961 Ezelino Briante. Marina con barche e personaggi. olio su cartone firmato in basso a destra, con cornice. cm36x50

Base d’asta € 1000


962 Tavolo scrittoio lastronato in legno di noce, un cassetto, colonnine anteriori in legno ebanizzato. Italia, periodo dell’Impero. cm77x105x50

Base d’asta € 1000


963 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Composizione. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


964 Coppia di ventoline a due luci in legno dorato e dipinto con scene orientali. cm80x54

Base d’asta € 2200


965 Barbara Bouchet. Danza d’amore I. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. Sul retro iscrizione con titolo dell’opera. cm130x80

Base d’asta € 750


966 Versatoio in argento 800, con corpo inciso e sbalzato a motivi di volute, applicazioni in pietre dure, manico a voluta, base circolare e vassoio circolare d’appoggio con medesima lavorazione. Bolli città di Alessandria. Alt. vaso cm47; diam. vassoio cm37

Base d’asta € 360


967 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Primavera. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm19x29. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


968 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Bosco con caseggiato. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm40x64. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


969 Orologio da tavolo in bronzo dorato con scultura superiore raffigurante gentildonna e croce. Francia, sec. XIX. cm44x30x11 (difetti al quadrante)

Base d’asta € 350


970 Leonor Fini. Fenicotteri rosa. Pastello su carta, firmato e datato ’76 in alto a destra, con cornice. cm34x21

Base d’asta € 500


971 Achille Funi. Il circo. Olio su cartoncino, firmato in basso a destra, con cornice. cm20x29

Base d’asta € 550


972 Gruppo scultoreo in avorio raffigurante coppia di giovani amanti, finemente intagliati a motivi vegetali, firma a china rossa. Arte orientale della fine del sec. XIX. cm45x36x23

Base d’asta € 1000


973 Gruppo di quattro sgabelli in legno di noce interamente intagliati a motivi di leoni, mascheroni, volute vegetali e cartiglio centrale raffigurante stemma araldico, con iscrizione Cortiene. Italia, fine sec. XIX

Base d’asta € 400


974 Scultura in ceramica raffigurante Madonna con Bambino, marcata sul retro Lenci W. Made in Italy e targhetta con n. 438. cm34x20

Base d’asta € 180


975 Anonimo del sec. XIX. Madonna con Bambino. Olio su tela, con cornice. cm98x73

Base d’asta € 1300


976 Comò in legno di noce a tre cassetti. Italia, periodo Luigi XVI. cm97x128x55

Base d’asta € 600


977 Artista degli inizi del sec. XX. Il miracolo di San Francesco. Olio su compensato, con cornice. Sul retro attribuzione con firma A. Vianelli. cm73x50 (difetti)

Base d’asta € 800


978 Vassoio in argento 800 con bordo centinato. Peso gr. 1535

Base d’asta € 200


979 Artista del sec. XIX. Rovine. Olio su tela, monogramma sul retro, con cornice. cm146x83

Base d’asta € 310


980 Vaso in maiolica dipinta a motivi di volute vegetali e frutta. Napoli, sec. XVIII. Alt. cm19 (piccolo restauro alla base)

Base d’asta € 800


981 Lotto di un divano a tre posti, due sedie e due coppie di poltrone in legno ebanizzato e dipinto a cineserie. Inghilterra, sec. XIX. (difetti alla laccatura)

Base d’asta € 900


982 Ribalta lastronata in legno di noce, filettatura in bois de rose, scarabatto con all’interno tre cassetti, cinque vani a giorno e uno sportello segreto, tre cassetti inferiori. Italia centrale, sec. XVIII. cm114x118x57

Base d’asta € 3500


983 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Panorama. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm21x39. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


984 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Vaso di fiori. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm49x33. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


985 Coppia di specchiere ovali con cornice rettangolari in legno dorato ed inciso a motivi di volute vegetali e fiori. Italia, inizi del sec. XIX. cm70x60

Base d’asta € 1200


986 L. Conti. Studio d’artista con modella. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice in legno dorato. cm38x30 (lievi cadute di colore)

Base d’asta € 700


987 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Paesaggio lacustre con capanno. Olio su tavola, firmato in basso a destra, con cornice. cm9x24. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


988 Comò in legno di ciliegio, quattro cassetti, gambe mosse. Italia, periodo Luigi XVI. cm93x126x55 (lievi difetti)

Base d’asta € 800


989 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Autunno. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm10x20. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


990 Comò lastronato in legno di noce ed interamente filettato in legni misti, tre cassetti, gambe piramidali. Italia, periodo Luigi XVI. cm90x120x52 (lievi difetti)

Base d’asta € 1600


991 Anonimo di Scuola dell’Italia centrale del sec. XVII. Madonna con Bambino e personaggi. Olio su tela, con cornice. cm122x96 (restauri al supporto)

Base d’asta € 2800


992 Giacomo Picollo (Livorno 1905-1988). Case di un borgo murato; Stradale verso le montagne. Coppia di opere ad acquarello su carta, firmate in basso a sinistra, con cornice. cm22x30. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 150


993 Mobile lastronato in legno di noce con filettature e intarsi in legni misti, nella parte superiore diciassette cassetti con pomoli in avorio, un vano centrale a giorno con ripianetto, due segreti con sei cassettini a scomparsa, nella parte inferiore un cassetto e due sportelli. Italia, periodo Carlo X. cm195x95x50 (mancanze)

Base d’asta € 1600


994 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Vecchia Livorno. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm24x34

Base d’asta € 100


995 Paolo Troubezkoy. La treccia. Scultura in bronzo, firmata alla base. Alt. cm45

Base d’asta € 250


996 Renzo Guidugli. (Livorno sec. XX). Vecchio Calambrone. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm19x39. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


997 Lotto di due coppie di sedie in legno di noce con seduta e spalliera imbottite. Italia, sec. XVII

Base d’asta € 500


998 Alfio Paolo Graziani (1900-1981). Vaso di fiori. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm78x98 (strappi al supporto e restauri). Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


999 Scultura in bronzo raffigurante menade che cavalca un satiro. Alt. cm52 (lieve mancanza)

Base d’asta € 250


1000 Renato Natali (Livorno 1883-1979). Porto di Livorno. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm28x40. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 750


1001 Credenzina in legno di noce, due sportelli, due semicolonnine laterali in legno ebanizzato. Italia, periodo dell’Impero. cm123x108x40

Base d’asta € 1000


1002 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Veduta con barche. Olio su compensato, firmato in basso a sinistra, cornice. cm52x95. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


1003 Console lastronata in legno di noce con filettature, gambe anteriori a volute contrapposte, due ripiani e fondo a specchio. Italia, periodo Luigi Filippo. cm90x115x54 (lievi difetti)

Base d’asta € 1000


1004 Giovanni March (Tunisi 1894-Livorno 1974). Natura morta con frutta. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm50x60. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


1005 Mobile in legno ebanizzato, tredici cassetti, intarsi e filettature in avorio, quattro colonnine tornite sul fronte, vano centrale a giorno. Italia settentrionale, inizi del sec. XIX. cm114x145x50

Base d’asta € 1000


1006 Francesco Capuano (Napoli 1854-1909). Paesaggio boschivo. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice in legno dorato ed ebanizzato. cm50x77 (mancanze alla cornice)

Base d’asta € 1000


1007 Console in legno dorato, con base e piano dipinti a finto marmo, fusto intagliato raffigurante putto alato. cm100x98x41

Base d’asta € 1400


1008 Guido Guidi (Livorno 1901-1998). Cesto di frutta. Olio su tela, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm49x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


1009 P. Bedini. Suora in lettura. Olio su tela firmato in basso a destra, con cornice. cm103x66

Base d’asta € 900


1010 Anonimo degli inizi del sec XVIII. Gentiluomo; Gentildonna. Coppia di opere ad olio su tela. cm100x85 (cadute di colore)

Base d’asta € 6000


1011 Achille Cattaneo. Interno di chiesa. Olio su tela firmato in basso a sinistra, con cornice. cm88x70

Base d’asta € 700


1012 Renato Natali (Livorno 1883-1979). Litorale con figure. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 750


1013 Gemito. Pescatorello. Scultura in bronzo, firmata alla base e recante marchio Fonderia Gemito Napoli. Alt. cm26

Base d’asta € 250


1014 G. Esposito. Donna con brocca. Olio su tela firmato in basso a destra, con cornice. cm97x68

Base d’asta € 2200


1015 Anonimo del sec. XVIII. Gioco di putti alati. Olio su tela, con cornice. cm135x78

Base d’asta € 1400


1016 Renuccio Renucci (Livorno 1880-1947). Barche al porto. Olio su compensato, firmato in basso a destra. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 100


1017 Lotto di sette catene di orologio da taschino in oro: una da 9kt (gr. 40), una da 18kt (gr. 16), una da 12kt (gr. 35), una da 12kt (gr. 25), una marcata 750 (gr. 22) ed altre due in oro basso (gr. 25). Peso tot. gr. 163

Base d’asta € 850


1018 Da Bernardino Strozzi. La carità cristiana. Copia ad olio su tela del sec. XX, con cornice. cm114x180

Base d’asta € 3000


1019 Coppia di console in legno laccato e dorato, sostegno a doppia voluta contrapposta con volto di putto centrale, piano a finto marmo. cm73x63x46

Base d’asta € 1700


1020 Lotto di due oggetti in argento 800 degli anni ‘30: un vaso con corpo baccellato e lavorato a motivi di volute e leoni, con base circolare ed un secchiello con corpo inciso a motivi di volute floreali, bolli città di Alessandria. Alt. cm32; cm21; Peso tot. gr. 2100 (lievi difetti al vaso)

Base d’asta € 300


1021 Carlo Quaglia. Ingresso di Villa Borghese. Olio su faesite, firmato in basso a destra. cm50x70. Allegata autentica su foto di Costanza Quaglia. Opera pubblicata su: Luigi Cavallo. Carlo Quaglia 1903-1970. Edizioni Interart. Roma, 1982. Pag. 28

Base d’asta € 700


1022 Grande fioriera in terracotta, vaso superiore interamente decorato con puttini musici, mascheroni e ornati vegetali, basamento con tripode raffigurante teste di lince terminanti con zampe ferine. Marchi: Lini & Cellai – Signa; Terrecotte di Signa. Toscana, inizi del sec. XX. Alt. cm131

Base d’asta € 800


1023 Lomoli. Paesaggio. Olio su tela firmato in basso a sinistra, con cornice. Sul retro, certificato di autenticità e provenienza P. Tempio dell’arte Roma. cm30x40

Base d’asta € 50


1024 Coppia di basi in legno dorato ed intagliato a motivi di volute e putti alati, con base quadrata e piano d’appoggio tondo con bordo baccellato. Italia, sec. XIX. Alt. cm53

Base d’asta € 1800


1025 Anonimo di Scuola napoletana del sec. XVII. Marina con veduta dell’isola di Nisida e resti del ponte romano. Olio su tela, con cornice in legno dorato di epoca successiva. cm47x73

Base d’asta € 2000


1026 Fermacarte in marmo nero con ovale centrale a micromosaico raffigurante piazza San Pietro. cm2x9x7

Base d’asta € 580


1027 Mario Madiai (Siena 1944). Scorcio di città. Olio su tela, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm50x70. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 500


1028 Cassapanca con schienale in legno laccato e dipinto a motivi di volute e di putti, con stemma araldico centrale. Venezia, fine sec. XVII. cm132x245x41 (cadute di colore)

Base d’asta € 5000


1029 Artista di Scuola veneta del sec. XVII. Paesaggio veneto con personaggi. Olio su tela, con cornice in legno dorato di epoca successiva. cm63x93

Base d’asta € 2000


1030 Anonimo di Scuola toscana del sec. XVII. Scena d’interno con personaggi. Olio su tela, con cornice. cm204x144

Base d’asta € 4000


1031 Anonimo di scuola italiana del sec. XVI. Madonna con Bambino, San Giovannino e Angelo. Olio su tavola. cm93x69 (lievi cadute di colore)

Base d’asta € 7000


1032 Servizio di posate in argento 800 composto da dodici forchette, dodici cucchiai, dodici coltelli, dodici forchettine, dodici coltellini, dodici cucchiaini e sette posate di servizio. Peso tot. gr. 5765

Base d’asta € 750


1033 Camille Deschamps. Donna con bambina. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm98x79

Base d’asta € 1300


1034 Coppia di albarelli in maiolica dipinta a motivi vegetali, con ovali raffiguranti santi. Caltagirone, sec. XVII. Alt. cm21 (lievi difetti)

Base d’asta € 400


1035 Coppia di poltrone in legno di noce, gambe e traverse tornite a rocchetto, braccioli mossi terminanti a ricciolo, fiamme in legno dorato, seduta e spalliera imbottite. Emilia sec. XVIII (difetti)

Base d’asta € 1400


1036 A. Moccia. Busto femminile in marmo, firmato e datato sul retro 1840. Alt. cm57 (lievi difetti)

Base d’asta € 2500


1037 Carlo Domenici (Livorno 1898-1981). Il carro rosso. Olio su faesite, firmato in basso a destra, con cornice. cm35x50. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 600


1038 Coppia di specchierine in legno intagliato e dorato del sec. XVIII. cm64x36 (mancanze e difetti)

Base d’asta € 1600


1039 Importante gruppo di otto sedie faldine in legno di noce con parti dorate, seduta imbottita. Italia, prima metà del sec. XIX

Base d’asta € 1600


1040 Servizio da tè e caffè in argento 800 composto da vassoio a due manici, teiera, caffettiera, lattiera, zuccheriera con corpo baccellato, manico a voluta con applicazioni in bronzo, pomolo a melograno, beccuccio e piedi d’appoggio zoomorfi. Peso tot. gr. 4680

Base d’asta € 600


1041 Anonimo degli inizi del sec. XVIII. Madonna con Bambino e San Giovannino. Olio su rame, con cornice. cm21x17 (cadute di colore)

Base d’asta € 220


1042 Lotto di cinque marenghi da 20 franchi in oro: quattro francesi degli anni 1858, 1859, 1864, 1877 ed uno austriaco del 1892. Peso tot. gr. 32. Spl

Base d’asta € 450


1043 Importante altana in legno dorato e riccamente intagliato a volute rocaille, base a tripode con piedini a ricciolo, mascherone e sirena alata. Italia, sec. XVIII. Alt. cm148 (piccola mancanza alla doratura)

Base d’asta € 1900


1044 Raro esemplare di coppa nuziale o “Barovier” (1460-1470) in vetro di Murano azzurro scuro con decorazioni a smalti vitrei policromi e fregi in oro. Copia conforme all’originale anche nelle dimensioni, raffigurante ritratti maschili e femminili racchiusi in medaglioni e figure allegoriche con cavalieri e donne alla fontana. Riproduzione degli anni ’70, firmata sul fondo Barovier Toso Murano, con sua custodia. Alt. cm18, diam. cm19,5. Fonte: 1000 anni di arte del vetro a Venezia. Albrizzi editore.

Base d’asta € 380


1045 Anonimo della fine del sec. XVIII. Scena mitologica con carro di Nettuno e personaggi. Olio su tela. cm96x76 (cadute di colore)

Base d’asta € 3800


1046 Coppia di importanti candelabri a tre fiamme in argento decorati a motivi vegetali, fusto raffigurante figura alata poggiante su base quadrata. Francia, sec. XIX. Alt. cm55. Peso gr4950

Base d’asta € 1000


1047 Giovanni March (Tunisi 1894-Livorno 1974). Natura morta. Olio su faesite, firmato in basso a sinistra, con cornice. Sul retro dedica, firma dell’artista e data 25-07-1968. cm32x30. Collezione del dott. Generoso Armando Pavone, già questore di Livorno

Base d’asta € 250


1048 Anello in oro giallo 18kt con sei diamanti taglio brillante, sei diamanti taglio navet e rubino naturale. Anni ’60. Peso gr. 7,6

Base d’asta € 1700


1049 Coppia di poltrone in legno laccato e dorato, con seduta imbottita, gambe scanalate, braccioli terminanti con teste d’ariete. Italia, periodo del Direttorio

Base d’asta € 2200


1050 Coppia di importanti albarelli in maiolica dipinta con scene di caccia. Castelli, fine del sec. XVII. Alt. cm29 (restauri ad uno)

Base d’asta € 2400


1051 Antonio Mancini. Autoritratto. Olio su tela, firmato in basso a sinistra, con cornice. cm42x31

Base d’asta € 5500


1052 Credenza scantonata in legno di noce, un cassetto superiore, due sportelli anteriori, due sportellini laterali. Bologna, inizi del sec. XVIII. cm111x143x48

Base d’asta € 6000


1053 Anonimo di Scuola dell’Italia centrale della fine del sec. XVII. Sant’Elena presenta suo figlio Costantino alla Santissima Trinità. Dipinto ad olio su rame. cm48x20 (lieve difetto)

Base d’asta € 1500


1054 Anonimo di Scuola Emiliana del sec. XVII. Madonna con Bambino. Olio su tela, con cornice in legno ebanizzato. cm97x76

Base d’asta € 5000


1055 Canterano in legno di noce, cinque cassetti, paraste laterali intagliate a motivi di festoni vegetali. Italia centrale, sec. XVII. cm124x147x64

Base d’asta € 5000


1056 Giovanni Battista Costa. Una donna elegante. Olio su tela, firmato in basso a destra, con cornice. cm140x80

Base d’asta € 10000


1057 Importante e rara ribalta lastronata in legno di noce, intarsiata in legni chiari a motivi vegetali, scarabatto con all’interno sei cassettini ed un segreto, tre cassetti inferiori, fronte mosso. Roma sec. XVIII cm110x126x64

Base d’asta € 10000


1058 Enrico Scuri (1805-1884). Venditrice di frutta. Tempera su carta, firmata e datata 1853 in basso a sinistra, con cornice. cm40x30

Base d’asta € 450


1059 Coppa a due manici in metallo brunito lavorato ad altorilievo con figure mitologiche, interno in metallo dorato e base in marmo nero. Alt. cm21

Base d’asta € 60


1060 Lotto di due alzatine, un piatto e due zuppiere in porcellana bianca decorata in oro marcata Haviland & Co. Limoges (difetti al piatto)

Base d’asta € 100


1061 Vaso in maiolica di Caltagirone raffigurante volto femminile. Alt. cm44 (difetti)

Base d’asta € 130


1062 Lampadario a sette luci con pendenti (difetti e mancanze)

Base d’asta € 180


1063 Tavolinetto da gioco in legno ebanizzato e dipinto a cineserie, fusto tornito su base a tripode. cm85x80x40 (difetti)

Libera offerta


1     



 

aggiungi ai preferiti

progetto grafico  e  realizzazione

 Copyright 2002-2017

 
imposta pagina iniziale Vincenzo Pacelli by Eurantico srl